Design Week 2018: Marèe- Hebanon al Brera District

DESIGN WEEK | Brera District

17/22 Aprile 2018

Foro Buonaparte, 22 – 20121 Milano

 

Anche quest’anno, Hebanon Fratelli Basile 1830 partecipa  alla Design Week, per la seconda volta, insieme ad altre undici aziende del Gruppo Design Tessile Sistema Casa di Confindustria Salerno.

Forti del successo riscosso con la seconda edizione del Contest “Young Factory Design” – il Design nell’azienda manifatturiera – tornano i Prodotti di Design Made in Salerno realizzati dalle aziende promotrici a partire dai progetti di giovani designer che hanno partecipato al contest.

La partecipazione del Gruppo Design Tessile Sistem Casa alla Design Week è sostenuta dalla Camera di Commercio di Salerno che, insieme a Confindustria Salerno, ha fortemente creduto nella crescita del progetto avallando la sinergia creata tra le aziende manifatturiere del territorio e i giovani designer. Da queste prime edizioni sono nate forti collaborazioni e numerose occasioni di networking.

Lo scorso anno il Gruppo ha esordito per la prima volta alla Design Week in zona Tortona, quest’anno l’esposizione si sposta in una location esclusiva del Brera District: Officina 22, in Foro Buonaparte, 22 Milano. Il quartiere di Brera è un punto di riferimento dell’eccellenza italiana della moda e del design e il cuore pulsante del Fuorisalone.

<<La presenza per il secondo anno consecutivo alla Design Week di Milano>> dice la Presidente Valeria Prete del Gruppo Design Tessile Sistema Casa di Confindustria Salerno,  <<ci dà coscienza di una sinergia Azienda – Designer che cresce e si concretizza basata soprattutto su empatia – determinazione – origini>>

Il Concept e i workshop

L’appartenenza è il concept principale dell’esposizione, curata dall’Arch. Francesco Giannattasio. L’ “essere”  una goccia del “nostro” mare, quello della “nostra” terra, è il fil rouge che accomuna le dodici aziende, espressione non solo del proprio Know-How ma di un più ampio networking d’impresa, fatto di sinergia ed empatia tra azienda e designer.

Il Tema ritorna nel ciclo di workshop, ideati come un percorso di ricerca della progettualità come crescita e stimolo. Quattro workshop gratuiti, della durata di 1h che si svolgeranno tutti i giorni dal 17 al 21 aprile  dalle ore 18:00 alle 19:00, presso Officina 22.

I temi trattati saranno “la luce come elemento empatico” il 17 aprile dall’Arch. Francesco Giannattasio, “lo sviluppo degli errori come progetti” il 18 aprile dall’Arch. Davide Crippa, “l’arte dello spazio espositivo” il 19 aprile dall’Arch. Alessandra Pedone, “innovazione e design” il 20 aprile dal dott. Marco Baione, “oggetti e spazi intelligenti” il 21 aprile dall’Arch. Davide Crippa.

L’Evento

A completare il senso di convivialità, di appartenenza e di empatia venerdì 20 aprile, in occasione della Brera District Night, un evento dedicato al binomio  Design ed Essere. Ingresso libero – dalle 18:00 alle 22:00.

 

 

Elenco delle aziende partecipanti:

Hebanon – Fratelli Basile 1830 (arredo di lusso)

Lamberti Design (prodotti in acciaio e finiture)

Tekla srl (facciate continue| infissi | porte)

Manifatture Tessili Prete (prodotti tessili per la casa in lino)

Cianciullo Marmi (marmi)

Marmi Sacco (marmi)

A4 Design (contractor)

Opus Mosaici (ceramiche)

Marine Leather (pelli per arredo)

Dreamness (materassi)

 

Elenco dei progetti del Contest YFD esposti:

Libreria Chiostro “Hebanon Fratelli Basil 1830” – Roberto Rago

Lampada “Totem” Opus Mosaici

Piastrella “Gold line” Opus Mosaici

piatto ” play sushi” Opus Mosaici

Vestale Lamberti  design – Manifatture Tessili Prete

Cube Cianciullo marmi

Onda Marmi Sacco